Gruppo Ticino del Retriever club Svizzer
Gruppo Ticino del Retriever Club Svizzero

Programmare una cucciolata

Procedure amministrative

Riassumiamo brevemente i punti più importanti da osservare secondo il regolamento per l'allevamento. Ciò nella speranza di facilitare a voi e di conseguenza anche ai responsabili del club, la noiosa ma necessaria "burocrazia". Certamente siete già in possesso di un affisso (nome dell'allevamento) o l'avete già richiesto presso l'amministrazione del libro delle origini della SCS.

Prima dell'accoppiamento

Assicuratevi che sia il maschio che la femmina siano abilitati alla riproduzione e siano conformi alle prescrizioni; che ambedue siano in possesso di un attestato valido degli occhi (che al momento dell'accoppiamento non può avere più di 12 mesi) che attesta che il cane è esente da malattie ereditarie degli occhi. Se, in occasione e del controllo, la casella "non esente" oppure "al momento non esente" dovesse essere contrassegnata, questo cane non potrà essere utilizzato per l'allevamento prima che la fattispecie sia stata chiarita e sarà obbligatorio mettersi in contatto con la commissione di allevamento. Assicuratevi che sia stata osservata la pausa prescritta dopo una cucciolata numerosa. Questa è di minimo 10 mesi dall'ultima cucciolata (data di nascita) fino al prossimo termine di accoppiamento. Badate, specialmente con la cagna, ad una buona vaccinazione e l'assenza di parassiti (sverminare) e che non presenti infezioni o infiammazioni delle parti genitali.
In caso di cucciolata in diritto di allevamento, prima dell'accoppiamento, è necessario sottoscrivere un contratto corrispondente.
Accoppiamenti tra Retriever che al momento dell'atto non sono in possesso di un attestato sugli occhi valido o non hanno osservato la pausa prescritta, non sono permessi. In caso di inosservanza, la responsabilità è dei proprietari sia del maschio che della femmina.
L'allevatore e il proprietario del maschio riproduttore stabiliscono l'ammontare del prezzo della monta. Si consiglia di annotarlo sull'attestato di accoppiamento.

Dopo l'accoppiamento

È di competenza del proprietario della cagna procurarsi i formulari necessari, che dovranno essere compilati secondo le regole ed essere sottoposti al proprietario del maschio per la firma. Con la firma dell'attestato, il proprietario del maschio certifica l'avvenuto corretto accoppiamento del quale è stato testimone oculare (art. 7 regolamento di riproduzione internazionale FCI).

Entro 5 giorni dall'accoppiamento si dovranno spedire i seguenti documenti all'indirizzo competente per la vostra razza:
- annuncio dell'avvenuto accoppiamento RCS (carta bianca)
- copia blu dell'attestato di accoppiamento SCS
- copia dell'attestato sugli occhi valido per la cagna
- copia dell'attestato sugli occhi valido per il maschio
- copia dell'attestato del test genetico prcdPRA con l'indicazione "normal/clear" di uno dei cani riproduttori
- ev. contratto della cessione in allevamento
- ev. domanda per allevamento esterno
La procedura per un'eventuale fecondazione artificiale si basa sulle disposizioni dell'art. 12 del regolamento internazionale per l'allevamento FCI.
I maschi riproduttori stazionati all'estero devono adempiere le condizioni per la riproduzione valide nel loro paese. Con l'annuncio dell'accoppiamento dovranno essere inviate le copie dei documenti corrispondenti al responsabile della vostra razza.
Accoppiamenti con maschi venduti all'estero e che in Svizzera non hanno ottenuto il permesso alla riproduzione del RCS e ne sono stati esclusi, non sono permessi.

Dopo la nascita:

Entro 5 giorni dalla nascita dev'essere spedita la relativa notifica RCS (cartolina bianca) all'indirizzo competente per la vostra razza. Se la cagna ha avuto un aborto o non era gravida, fate una crocetta sulla casella corrispondente e inviate la cartolina entro lo stesso termine.

Entro 4 settimane dalla nascita, inviate i seguenti documenti all'indirizzo competente per la vostra razza:
- originale e copia blu della notifica della nascita SCS (ordinazione dei pedigree)
- originale della notifica SCS dell'avvenuto accoppiamento
- pedigree originale della cagna
- originale o copia della tessera di socio di una sezione SCS
- indicazione dei nuovi proprietari (se già noti)
- indicazioni concernenti prove di lavoro o campionati con relativi documenti

Ordinazione dei formulari:

Tutti i formulari e regolamenti SCS (attestato di monta, attestato di nascita, indicazione dei nuovi proprietari LOS, istruzioni per il controllo dell'allevamento, regolamento internazionale di allevamento della FCI) sono da ordinare presso
Amministrazione libro delle origini SCS
casella postale 8276
3001 Berna tel. 031 306 62 62
Tutti i formulari e documentazione concernenti il club di razza RCS (attestato di monta e di nascita RCS (carta bianca) formulari e liste per indicazioni supplementari, bollettini di versamento, regolamenti di allevamento, liste dei riproduttori) sono da richiedere presso il responsabile della vostra razza.